26 aprile 2016

Batteria

AUTONOMIA – FATTORI DI INFLUENZA E CONSIGLI


  • Lo sforzo che esercita il motore durante la guida è direttamente collegato al peso del ciclista e del bagaglio che si trasporta. Maggior peso equivale a maggiore potenza necessaria per l’accelerazione in salita. Si consiglia di ridurre al minimo per quanto possibile il bagaglio per aumentare l’autonomia complessiva.
  • Grazie al sistema di regolazione elettronico con le funzioni (Economy, Tour e City Speed) potete pedalare con la cadenza che preferite senza stressare troppo il motore. Dopo alcune uscite sarete in grado di capire come gestire al meglio le modalità di funzionamento per ottenere la massima resa ed autonomia della vostra batteria.
  • Controllare regolarmente la pressione dei pneumatici. Se i pneumatici sono sgonfi, la resistenza al rotolamento aumenta e l’autonomia può ridursi notevolmente. Infinity è dotata degli Schwalbe Big Apple dotati di effetto ammortizzante natura, pressioni di esercizio consigliate vanno da 1,5 atm a 2,2 atm a seconda del peso complessivo di ciclista e bagaglio.
  • Sulle salite ripide la velocità e l’autonomia diminuiscono perché il motore deve erogare maggiore potenza per aumentare la velocità e per riuscire a superare la salita.
  • Mantenendo la velocità costante, aumentare la cadenza della pedalata (si consiglia di pedalare con rapporti leggeri): in questo modo, si viaggia in maniera più economica e si aumenta l’autonomia.
  • A temperature basse ed alte l’autonomia diminuisce. Custodire la batteria in un luogo asciutto e fresco prima di utilizzarla. In tal modo è possibile ridurre gli effetti negativi della temperatura.